Scoppia la rissa nel parcheggio del locale. Ma la vittima poi scappa dall'Ospedale

Ancona 06/01/2019 - Quando i soccorritori del 118 sono arrivati sul posto, l’hanno trovato a terra sanguinante e sotto choc

Aveva ricevuto diversi calci in faccia e al petto il ragazzo di 23 anni, anconetano, aggredito nella notte, attorno alle 4, nei pressi del parcheggio del Mood Club, in via del Castellano. Chi sia stato a picchiarlo non si sa. Con lui c’era un amico che ha preso le sue difese e ha evitato che l’aggressione potesse avere conseguenze peggiori: ma il racconto fornito dai due all’equipaggio della Croce Rossa e alla polizia era molto confuso. Non solo. Quando gli agenti delle Volanti, questa mattina all’alba, si sono portati all’ospedale di Torrette per procedere con gli accertamenti, il giovane ferito se n’era andato senza neanche aspettare il referto del pronto soccorso. Ora la polizia aspetta che sia lui a presentarsi in questura per sporgere eventualmente denuncia. Ignote le cause del pestaggio. Sembra comunque che il 23enne, che ha precedenti per spaccio, non conoscesse il suo aggressore.






Questo è un articolo pubblicato il 06-01-2019 alle 13:26 sul giornale del 07 gennaio 2019 - 1910 letture

In questo articolo si parla di cronaca, volante, volanti, polizia di notte, articolo, pantere, Volante di polizia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a22X