contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Bocce: Gianluca Monaldi si aggiudica il Trofeo Carlo Giovannelli

2' di lettura
660

Spettacolo al massimo livello alla Bocciofila Ancona 2000 del presidente Claudio Buscarini per il memorial Carlo Giovannelli, gara nazionale del circuito A1A élite, ovvero quello delle grandi firme delle bocce italiane.

Agli ordini del direttore di gara Paolo Chianella e davanti a un pubblico d'eccezione si sono sfidati fin dalle prime ore del mattino di domenica 13 ben 152 giocatori, tra i quali molti dei primissimi della classifica nazionale. Ad avere la meglio, al termine di una lunghissima e tiratissima giornata è stato Gianluca Monaldi, nativo di Fossombrone, residente a Fano, ma tesserato con la società romagnola della Cvm Utensiltecnica Montegridolfo.

Dopo aver superato il girone del mattino, Monaldi ha battuto in partite sempre molto equilibrate tutti gli avversari trovati sulla propria strada dagli ottavi di finale in poi. In semifinale ha sconfitto 12-7 Marco Cesini, anconetano tesserato con la Libertas San Marino, mentre in finale ha dovuto vedersela contro il giovane abruzzese Marco Di Nicola (Moscianese). Quest'ultimo, nel corso del proprio cammino, è stato artefice delle più grandi sorprese dell'intera gara essendo riuscito ad avere la meglio su due super campioni come Mirko Savoretti (Fashion Cattel Treviso), battuto 12-11 negli ottavi di finale, e Gianluca Manuelli (Cvm Utensiltecnica Montegridolfo), sconfitto in rimonta in semifinale per 12-10.

La finale Monaldi-Di Nicola a un certo punto, sembrava segnata. Dopo l'iniziale 2-0 a favore dell'abruzzese, Monaldi prendeva il largo portandosi in vantaggio 11-3. La partita sembrava chiusa, ma Di Nicola era bravo a non darsi per vinto e recuperava fino a 11-8. Monaldi però non si scomponeva e con un paio di accosti da campione chiudeva il match a proprio favore per 12-8. Primo posto dunque per Gianluca Monaldi (Montegridolfo), secondo per Marco Di Nicola (Moscianese), terzo per Marco Cesini (Libertas San Marino) e quarto per Gianluca Manuelli (Montegridolfo). Come al solito grande organizzazione da parte della società Ancona 2000 e gara nobilitata da partite di altissimo livello.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2019 alle 17:33 sul giornale del 15 gennaio 2019 - 660 letture