Pallamano: Camerano fermato dal Romagna nella prima partita del nuovo anno

2' di lettura Ancona 14/01/2019 - La Pallamano Camerano cade in casa contro il Romagna Handball. Al termine di un match tirato i ragazzi di coach Sergio Palazzi vengono a battuti a domicilio dai romagnoli per 18-21.

Una vittoria sfumata nelle ultime battute di gara, comunque vengono confermati i progressi visti finora da parte dei gialloblu. Avvio spigoloso da ambo le parti, con le squadre che fanno fatica a trovare la via del gol. I locali riescono ad andare sul 4-0 ma la Pallamano Camerano rimane in linea di galleggiamento evitando la fuga degli avversari. La sfida è equilibrata e si va al riposo lungo sul 7-10.

Alla ripresa delle ostilità i ragazzi di coach Palazzi si avvicinano e riescono nell'aggancio sul 13-13 grazie alla rete di Grilli al 18'. Si prosegue con un botta e risposta emozionante, poi Cirilli piazza due reti in successione che valgono il 17-15 a meno di sei minuti dal termine. Il Romagna Handball non ci sta e trova un break decisivo di 0-4 che decide le sorti del match. I gialloblu non ne hanno più nelle ultime battute e chiudono sul 18-21.

"Ci aspettavamo una partita di questo tipo - commenta coach Sergio Palazzi - Abbiamo difeso bene ma non siamo riusciti a capitalizzare le diverse occasioni create, merito anche del portiere Martelli. Il 6-1 di parziale nel finale ci ha condizionati perchè eravamo stati bravi con pazienza e con calma a rimanere attaccati alla partita. Poi è emersa un pò di stanchezza nel finale, comunque c'è rammarico perchè i nostri avversari, in versione rimaneggiata come erano oggi, sono una squadra battibile ma non ci siamo riusciti".

PALLAMANO CAMERANO - ROMAGNA HANDBALL 18-21 (7-10 pt)

PALLAMANO CAMERANO: Badialetti 1, Boccolini, Cirilli 3, Gardi 4, Marinelli G. 2, Recanatini, Sabbatini, Sanchez, Scandali 1, Selmani, Grilli 5, Manfredi 2, Marinelli T., Covali, Guerrero All. Palazzi

ROMAGNA HANDBALL: Andalo 1, Boukmris 2, Folli, Gollini 3, La Posta, Panetti, Sani, Tassinari 4, Amaroli, Bosi, Leotta 3, Luppi. Martelli, Medri, Botaru 8, Babini All. Tassinari

Arbitri: Anastasio – Zappaterreno






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2019 alle 17:36 sul giornale del 15 gennaio 2019 - 291 letture

In questo articolo si parla di sport, camerano, Pallamano, a2, Pallamano Camerano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3g1





logoEV
logoEV