contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

M5S denuncia: "La Casa Rossa: da 2 anni con un'ala lesionata ed inagibile"

1' di lettura
1455

La Casa Rossa, struttura sita nel Comune di Ancona, di proprietà Asur, che ospita stabilmente persone con disagio mentale, ha, da un paio di anni almeno, un'ala lesionata ed inagibile.

In più è stata tolta una veranda che, in estate, costituiva una importante fonte di ombreggiatura e di ristoro per gli ospiti. Non si è ritenuto urgente ripristinarla, tant'è che... non c'è più. Questa struttura, come detto, ospita persone con disagio mentale in regime di residenzialità. Il servizio reso all'interno è prezioso per la comunità, per gli ospiti e per le famiglie da cui provengono.

Rimaniamo sconcertati dal fatto che dopo almeno due anni NESSUNO dei responsabili ASUR (dr. Marini e dr. Bevilacqua) abbiano sentito l'esigenza di provvedere al recupero di quella parte di struttura non più agibile nè al modestissimo intervento di recupero della veranda.

Ovviamente il Super Sindaco di Ancona non è minimamente interessato alla questione...nonostante il ruolo che, PER LEGGE, gli è conferito (Conferenza dei Sindaci) . Ci risulta che i fondi disponibili utilizzabili annualmente per le manutenzioni siano notevoli e, sovente, non spesi. Che non sia il caso di provvedere? O aspettiamo le Elezioni Regionali?



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2019 alle 10:35 sul giornale del 16 gennaio 2019 - 1455 letture