contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Minaccia di buttarsi sotto un treno, 32enne salvato dalla polizia

1' di lettura
695

polfer

Allarme lunedì sera attorno alle 23 alla stazione di Ancona, dove un uomo di 32 anni di origine marocchina ha chiamato il 112 dicendo di volersi gettare sotto un treno.

I carabinieri hanno subito allertato la polizia ferroviaria che ha provveduto a bloccare la linea adriatica in entrambe le direzioni e avviato le ricerche dell'aspirante suicida.

L'uomo è stato rintracciato poco dopo nei pressi di un binario e portato negli uffici della polfer. I sanitari della Croce Gialla intervenuti sul posto lo hanno quindi trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette per tutti gli accertamenti del caso.



polfer

Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2019 alle 15:57 sul giornale del 06 marzo 2019 - 695 letture