Spruzza spray al peperoncino, panico sull'autobus. Denunciata una 74enne

autobus 1' di lettura Ancona 11/07/2019 - Ha spruzzato lo spray al peperoncino contro due giovani, senza apparente motivo, provocando il caos all'interno dell'autobus.

È successo giovedì mattina verso le 10.20 a bordo del bus 1/4 diretto alla stazione ferroviaria di Ancona. Senza apparente motivo, una donna di 74 anni ha usato lo spray urticante contro due giovani straniere, costrette a ricorrere alle cure del 118. La sostanza, diffusasi, ha causato problemi respiratori anche agli altri passeggeri al punto che l’autista è stato costretto a fermarsi e a far scendere tutti in piazza Rosselli.

Gli agenti della Polizia Ferroviaria sono intervenuti identificando l’autrice del gesto e sequestrando la bomboletta spray. La donna è stata denunciata per i reati di lesioni e interruzione di pubblico servizio.






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2019 alle 16:13 sul giornale del 12 luglio 2019 - 2153 letture

In questo articolo si parla di cronaca, autobus, stazione di ancona, marco vitaloni, spray al peperoncino, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9xR