Calcio: Nuova Folgore, la grande avventura è iniziata con tanti giovani in prima squadra

1' di lettura Ancona 20/08/2019 - "Siamo qui per divertirci e fare divertire la gente che verrà a vedere la Nuova Folgore. Il mio sarà un calcio propositivo, credo nelle vostre potenzialità e nel vostro entusiasmo". Sono queste le prime parole che Francesco Pulpito tecnico della Nuova Folgore ha rivolto ai quasi 30 giocatori presenti a bordo campo poco prima di iniziare il primo allenamento della stagione.

La grande avventura della Nuova Folgore è scattata al campo sportivo di Vallemiano dove la formazione anconetana effettuerà la preparazione estiva in vista dell'inizio del campionato di seconda categoria. Un mix di giovani alcuni dei quali provenienti dalla juniores a cui si devono aggiungere delle pedine di provata esperienza che saranno chiamate a guidare il gruppo in mezzo al campo.

L'obiettivo è lo stesso dichiarato dallo stesso tecnico Francesco Pulpito nelle scorse settimane: "Per prima cosa dobbiamo cercare di raggiungere la salvezza nel minor tempo possibile poi se le cose prenderanno la giusta piega troveremo il modo di toglierci qualche bella soddisfazione. Il gruppo è nuovo, l'entusiasmo non manca ma ora la cosa più importante è plasmare questa squadra che conta tanti giovani di belle speranze. Il mio come ho sempre detto sarà un calcio propositivo, chi andrà in campo saprà benissimo cosa fare anche nella fase di non possesso palla. Fondamentale sarà anche farci trovare sempre al meglio per quello che riguarda l'aspetto fisico".

Ad accogliere vecchi e nuovi il direttore generale Renato Bussolari e un gruppo di dirigenti della Nuova Folgore che hanno seguito a bordo campo la prima seduta di allenamento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2019 alle 15:36 sul giornale del 21 agosto 2019 - 900 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, nuova folgore, seconda categoria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0QS





logoEV