M5S Ancona: ''Imbarazzanti endorsement estivi in Regione''

Movimento 5 Stelle 1' di lettura Ancona 20/08/2019 - Imbarazzante! Così avevamo definito, in tempi non sospetti, l'azione politica del M5S in Regione e ci eravamo smarcati da colui (coloro?) che, seduto nei banchi dell'opposizione in Consiglio Regionale, ci sembrava dedito a fare altro che non ciò per cui era stato eletto.

Tanto è che degli "improbabili" abbiamo fatto a meno in tutte le campagne elettorali successive al 2015 (elezioni comunali comprese). Siamo stati sempre misurati e silenti sulla stampa anche di fronte ad alcuni attacchi, davvero scomposti e inqualificabili, al Movimento 5Stelle di Ancona, perché non è nel nostro stile "buttarla in caciara". Abbiamo continuato, e continueremo, a dedicarci esclusivamente al nostro dovere di oppositori di quella iattura per il comune di Ancona che si chiama Giunta Mancinelli.

Al di là di ciò che succederà a Roma, anche se si stilera' un contratto di governo​ col PD, continueremo a fare ciò per cui siamo stati eletti. Le esternazioni di questi giorni, ovvero l'endorsement nei confronti di un improbabile PD, mai così debole in Regione, sono, purtroppo, il naturale epilogo di una opposizione blanda, autoreferenziale e di facciata che non ci è mai appartenuta e mai lo sarà.

Il MoVimento non fa strategie ed è "altro" rispetto al vecchio modo di fare politica; la sua forza è la proposta di cambiamento e di approccio​ alla Cosa Pubblica. O è così, e così resta, o non è, e non sarà.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2019 alle 15:31 sul giornale del 21 agosto 2019 - 1953 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle, Gruppo Consiliare M5S Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0QR





logoEV
logoEV