Numana: ruba in spiaggia a Marcelli, denunciato un 47enne

carabinieri 1' di lettura 30/08/2019 - Vanno a fare il bagno e non ritrovano la borsa: l'autore del furto è stato rintracciato in poche ore dai carabinieri e denunciato.

È successo nella giornata di giovedì a una coppia di turisti sulla spiaggia di Marcelli di Numana. In mattinata la coppia ha denunciato ai carabinieri il furto della loro borsa, sottratta mentre facevano il bagno. In poche ore i militari della stazione di Numana, in collaborazione con quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Osimo, sono riusciti a risalire all'identità del ladro.

Si tratta di un 47enne pluripregiudicato di Foligno, rintracciato in serata nei pressi di piazza Miramare. Fermato e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di uno zaino pieno di oggetti di cui non ha saputo giustificare la provenienza: due orologi, cinque smartphone, una fede nuziale, un bancomat, due carte di credito prepagate e 400 euro in contanti. La fede, un orologio e due cellulari sono stati riconosciuti dai due turisti.

La refurtiva è stata recuperata e sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita ai legittimi proprietari. Sono in corso indagini per risalire all'identità di tutti i proprietari degli oggetti rubati. Il 47enne è stato denunciato per i reati di furto aggravato e ricettazione.






Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2019 alle 14:39 sul giornale del 31 agosto 2019 - 2073 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, numana, furto aggravato, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a080