contatore accessi free

Straordinario intervento di chirurgia a Torrette: tumore polmonare asportato con una mini incisione

1' di lettura Ancona 30/08/2019 - Asportato un lobo polmonare con un un’unica mini incisione di 3,5 cm: a condurre l'intervento all'ospedale di Torrette il professor Majed Refai, direttore della clinica di Chirurgia Toracica.

Lo straordinario intervento è stato eseguito alcune settimane fa su un paziente marchigiano di 44 anni a cui era stato diagnosticato un tumore dell’origine del bronco lobare superiore del polmone destro. In anestesia generale, si è potuto asportare completamente la lesione (che si era estesa anche all’interno del bronco) e nella stessa seduta, provvedere alla ricostruzione della continuità dell’albero bronchiale.

Questo tipo di operazione ha permesso di di evitare l'asportazione completa del polmone destro. L’intervento in totale è durato circa 4 ore. Il decorso post-operatorio è stato del tutto regolare e il paziente è stato dimesso dopo 4 giorni dalla procedura. La tecnica utilizzata prevede un’unica incisione cutanea di circa 3,5 cm, senza utilizzo di divaricatori costali, un’ottica toracoscopica da 5mm e strumenti chirurgici dedicati.






Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2019 alle 19:27 sul giornale del 31 agosto 2019 - 9395 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, tumore al polmone, articolo, Ospedale di Torrette di Ancona, chirurgia mininvasiva

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a00a





logoEV
logoEV
logoEV