Pallamano maschile: Quanti rientri per mister Guidotti al Cus Ancona

2' di lettura Ancona 01/09/2019 - Per qualcuno è una corazzata per altri la squadra da battere per il tecnico Andrea Guidotti invece il Cus Ancona pallamano maschile è una buona squadra che dovrà lottare fino alla fine per tentare il grande salto in serie A2

Una cosa è certa in settimana è iniziata la preparazione del Cus Ancona in parte svolta all'impianto sportivo del Cus a Posatora ma anche alla palestra Eschilo con tanto di sedute in vasca con acqua fredda, bagno turco e sauna. Non a caso la palestra Eschilo con i suoi servizi è considerata un po come la seconda casa del Cus Ancona Pallamano maschile. In questi giorni il tecnico ha potuto riabbracciare una serie di giocatori che anni addietro hanno fatto la storia della pallamano anconetana ai tempi della Dorica Pallamano. Tra questi Manuel Kattani jolly classe 1991 che proprio con Andrea Guidotti in panchina ha collezionato numerosi gettoni di presenza in serie A1.

Stesso discorso per Matteo Magistrelli classe 1988 uno dei giocatori più amati dal pubblico del Palaveneto. A disposizione di Guidotti anche Giaris Magi classe 1998 di professione centrale ma che può essere impiegato anche come terzino che lo stesse Guidotti ha fatto debuttare in serie A all'età di 15 anni. Giocatori che gli appassionati di pallamano conoscono alla perfezione. Nella rosa oltre ad una pattuglia di giovani che gia lo scorso anno si sono messi in luce portando il Cus Ancona ad 1 punto dalla vetta al termine della stagione regolare ci sono altri pezzi da 90 come Cardile, Lucarini, Bastari e Sabbatini. Una cosa è certa questo Cus Ancona lotterà per il primo posto anche se il tecnico Andrea Guidotti dall'alto della sua esperienza giustamente preferisce indossare i panni del pompiere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2019 alle 17:05 sul giornale del 02 settembre 2019 - 630 letture

In questo articolo si parla di sport, Pallamano, Cus Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/babr





logoEV