Agugliano: esce dal carcere per andare ai domiciliari ma si ferma in piazza, arrestato

Carabinieri 1' di lettura 18/09/2019 - Esce dal carcere di Montacuto con l'obbligo di andare direttamente a casa a Polverigi, ma si rende irreperibile: uomo rintracciato e arrestato per evasione.

È successo nella giornata di martedì. L’uomo, nel primo pomeriggio, era stato scarcerato a seguito di un’ordinanza emessa dal tribunale del riesame di Ancona che sostituiva la pena detentiva in carcere con quella degli arresti domiciliari. L'uomo avrebbe dovuto andare direttamente casa a Polverigi, senza effettuare soste e comunicando il suo arrivo ai carabinieri di Agugliano. Invece si è reso irreperibile.

Trascorso più del tempo previsto, i militari si sono messi a cercarlo. Lo hanno rintracciato nella piazza di Agugliano, dopo oltre tre ore dall'uscita da Montacuto, e lo hanno arrestato per il reato di evasione. Mercoledì mattina il gip di Ancona ha convalidato l'arresto, confermando la pena degli arresti domiciliari.






Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2019 alle 16:42 sul giornale del 19 settembre 2019 - 2907 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, polverigi, agugliano, evasione, carcere di montacuto, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baJP





logoEV
logoEV