''Parole e passi nella nebbia. Il vissuto quotidiano della persona con demenza'': se ne parla al Cafè Alzheimer

1' di lettura Ancona 07/10/2019 - Lunedi 14 Ottobre, alle ore 17:30 all’interno del “ Cafè Alzheimer di Ancona”, parleremo insieme a Tiziana Dietrich, logopedista, di come comunicare con una persona con Alzheimer con difficoltà di linguaggio.

Negli stadi più avanzati della demenza comunicare ed esprimere i propri bisogni e desideri può diventare estremamente faticoso e, come conseguenza, portare a manifestazioni di rabbia, sofferenza e frustrazione oltre che rendere l’assistenza ancora più complicata. L’incontro è gratuito e aperto a tutta la cittadinanza e si svolgerà presso i locali della Fondazione il Samaritano nell’edificio “ Casa della Vita Benedetto XVI, in via Madre Teresa di Calcutta 1/B.

L’iniziativa, promossa dall’Associazione Alzheimer Marche Onlus, fa parte degli incontri del Cafè Alzheimer Ancona che è ormai giunto alla settima edizione. Tra i partners dell’iniziativa si annoverano: Il Comune di Ancona, l’Inrca di Ancona e la Fondazione il Samaritano- Il calendario completo degli incontri per il 2019 è consultabile sulla pagina Facebook “Associazione Alzheimer Marche onlus”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2019 alle 16:03 sul giornale del 08 ottobre 2019 - 551 letture

In questo articolo si parla di attualità, Associazione Alzheimer, cafè alzheimer

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbnU





logoEV