Falconara: arriva a Castelferretti ''Birragustando'', l'evento dedicato alla birra artigianale

3' di lettura 11/10/2019 - Dal 18 al 20 ottobre in piazza della Libertà, a Castelferretti, sbarca ‘Birra Gustando’, la kermesse dedicata alla birra artigianale che porterà nel paese dei Ferretti cinque birrifici del territorio: il birrificio Del Gomito di Agugliano, il birrificio Il Gobbo di Camerano, il birrificio Maltenano di Servigliano di Fermo, il birrificio Millecento di Fabriano, il birrificio Ibeer di Fabriano.

La birra potrà essere abbinata alle specialità gastronomiche del food-truck ‘Black Sheep’ di Silvi Marina, che proporrà specialità abruzzesi come gli arrosticini, le polpette tipiche di pane e formaggio, panini con salsicce abruzzesi Dop. L’iniziativa, organizzata dal Comune di Falconara in collaborazione con Confartigianato e Pro Loco Falconamare, è stata presentata nella mattinata di venerdì 11 ottobre dalla vicesindaco Yasmin Al Diry, da Luca Casagrande, responsabile territoriale di Confartigianato, da Gianluca Ughi titolare del Bar “Al Castello” in rappresentanza dei commercianti di Castelferretti e dalla Pro Loco Falconamare.

L’inaugurazione degli stand è prevista per le 17 di venerdì 18 ottobre e anche sabato e domenica i gazebo dei birrifici resteranno aperti dalle 17 alle 24. Ai margini di piazza della Libertà sarà allestito uno spazio coperto, con panche e tavoli, dove i frequentatori potranno gustare le birre degli artigiani locali e cenare in piazza con le specialità abruzzesi. Ogni sera è prevista una band musicale di accompagnamento all’evento: venerdi suoneranno “I Paccasassi” band locale presso il bar “Al Castello”, sabato la serata sarà allietata dalla musica di una band maceratese “Mistrafunky” e infine domenica ancora una band di giovani del paese “Hawkesi”.

"E' una tre giorni che mira non solo ad esaltare la birra come prodotto finito – dice Luca Casagrande – ma che evidenzia la passione e l'amore per i prodotti naturali dei nostri territori. Un evento a 360 gradi incentrato sull'etica del ‘bere bene’, sull'importanza del conoscere e dello scegliere ciò che si beve, del degustare e dell'abbinare con cognizione. L'evento prevede la presenza di quattro birrifici artigianali del nostro territorio. Ognuno presenterà o proporrà tipologie di birra diverse, con il loro stile creativo, originale, per nulla codificato e mai banale.

Un ricco programma permetterà una full immersion nel mondo della birra: mastri birrai, esperti, appassionati, homebrewer e, perchè no, anche solo curiosi, si interfacceranno con laboratori e degustazioni per un confronto costruttivo e tutto questo con l'obiettivo di permettere a chiunque di fare un salto di qualità, di avvicinarsi ad un’idea di consumo etico, proponendo la valida alternativa artigianale al mercato della grande distribuzione. E' questa la mission che Confartigianato sposa da sempre ovvero quella di esaltare le piccole produzioni locali, le produzioni fatte nel e per il territorio".

“Il territorio di Falconara ha due importanti centri nevralgici – dice Yasmin Al Diry - uno è il centro di Falconara e l’altro è quello di Castelferretti. Questo evento nasce dalla sinergia tra Confartigianato, commercianti, Falconamare e l’amministrazione con l’intento di valorizzare il centro di Castelferretti e le attività artigiane”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2019 alle 16:49 sul giornale del 12 ottobre 2019 - 1651 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, castelferretti, Comune di Falconara Marittima, birragustando

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbzb





logoEV
logoEV