Manutenzione delle strade, Berardinelli (FI): ''Fine del sogno, non rispettate le previsioni di bilancio''

Daniele Berardinelli 1' di lettura Ancona 14/10/2019 - Bruttissima notizia per i cittadini di Ancona. Non è stato possibile portare avanti nessuno dei tre interventi previsti, ognuno da 500mila euro, per la manutenzione delle strade cittadine che il Comune aveva previsto di finanziare con soldi da incassare con l’alienazione di beni comunali messi ancora una volta in vendita senza alcuna certezza di trovare compratori.

Neanche una delle previsioni inserite nel bilancio comunale è stata rispettata. Il Comune si è così trovato costretto a non prevedere alcun intervento di manutenzione e asfaltatura strade, tranne via Mattei per cui saremo costretti a stipulare un ulteriore mutuo oltre a quello da 200.000 € già fatto. Dei 2.000.000 € inizialmente previsti e dei relativi interventi su tutto il territorio comunale, neanche una lira sarà investita per le strade del centro cittadino, dei quartieri nuovi o delle frazioni, di Posatora piuttosto che del Piano, nessuna strada sarà asfaltata.

I cittadini di Ancona si dovranno rassegnare e magari aspettare le prossime elezioni comunali per sperare di vedere qualche intervento che possa evitare di distruggere giorno dopo giorno le proprie automobili o di rischiare la vita a chi usa la moto.


Da Daniele Berardinelli

Forza Italia Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2019 alle 11:55 sul giornale del 15 ottobre 2019 - 1387 letture

In questo articolo si parla di politica, Daniele Berardinelli, bilancio comunale, manutenzione delle strade, forza italia ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbC3





logoEV
logoEV