contatore accessi free

Falconara: ricercato da un anno, spacciatore catturato in Albania

carabinieri 1' di lettura 28/10/2019 - Era ricercato da oltre un anno: l'uomo, un 34enne albanese un tempo residente a Falconara Marittima, è stato catturato a Durazzo, in Albania.

L’uomo è il fratello di altri 2 albanesi già arrestati dai Carabinieri della Tenenza di Falconara nel dicembre del 2018. Ha vissuto per diversi anni a Falconara, dedicandosi attivamente al traffico illecito di sostanze stupefacenti, al punto da essere già stato indagato dagli stessi militari e poi condannato definitivamente nel 2018 dalla Corte d’Appello di Ancona per spaccio ed estorsione, per fatti accaduti nel 2011.

All’epoca il 34enne venne arrestato dopo aver messo in piedi un’estorsione ai danni di un coetaneo che si era indebitato per circa 10mila euro, in seguito al consumo di cocaina comprata dallo stesso albanese. Nella stessa circostanza venne anche arrestata la cognata, ovvero la donna di origini chietine sposata con il capofamiglia albanese arrestato insieme a lei nello scorso dicembre (e tuttora a Montacuto), unitamente ad altri 2 complici: un altro coetaneo di origini albanesi ed una donna di origini abruzzesi ora 56enne.

Il processo si era concluso nel 2014 quando l’albanese aveva lasciato il paese per sottrarsi all’esecuzione del provvedimento. Nel 2019, grazie ad alcune intercettazioni telefoniche, è partita una nuova indagine dei militari, in stretto collaborazione con il Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia, che si è conclusa sabato scorso con l’arresto del fuggitivo nella sua abitazione a Durazzo, dove si era rifugiato con le 2 figlie minori. Al momento è ristretto presso il carcere di Durazzo, dove rimarrà fino al completamento della pratica di estradizione.






Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2019 alle 21:31 sul giornale del 29 ottobre 2019 - 629 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, carabinieri, albania, spaccio di droga, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bcbC





logoEV
logoEV