Festa di Halloween senza autorizzazione, bar chiuso per 15 giorni

1' di lettura Ancona 08/11/2019 - Aveva organizzato la festa di Halloween senza autorizzazione: chiuso per quindici giorni dal Questore bar di Monte d'Ago.

Il Questore di Ancona Claudio Cracovia ha firmato venerdì mattina un provvedimento di chiusura per 15 giorni nei confronti di un bar di via Sparapani, che era stato controllato e monitorato negli ultimi mesi dalla Polizia. Fatali al locale le reiterate violazioni amministrative constatate nell’ultimo periodo.

Oltre a violare le prescrizioni dell’orario di chiusura alle 23, il titolare aveva organizzato per la notte di Halloween una festa con musica dal vivo, il tutto senza autorizzazione. Il proprietario del locale era stato sanzionato per la violazione dell’Ordinanza del Comune e denunciato per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale, in quanto aveva insultato gli agenti delle Volanti durante un controllo. Inoltre, il locale era stato già più volte sanzionato per la violazione del regolamento acustico comunale.

Venerdì pomeriggio quindi gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa della Questura, coadiuvati dagli agenti delle Volanti, hanno notificato il provvedimento di sospensione al titolare del Pippo Bar, che ha chiuso l’attività.






Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2019 alle 19:28 sul giornale del 09 novembre 2019 - 1917 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, questura di Ancona, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcAl





logoEV
logoEV