Nuovo assessore, la Lega: ''Stupisce la tempistica''

Lega Ancona 1' di lettura Ancona 13/11/2019 - I Consiglieri Lega-MSN Ausili, Andreoli e De Angelis apprendono con stupore della improvvisa nomina di un nono assessore nella persona di Michele Polenta (Verdi).

Nomina che appare quantomai curiosa nella tempistica, considerato che la Sindaca ha sempre tenuto per sé la delega all'ambiente sin dal lontano 2013, evidentemente non ritenendo mai necessario un Assessorato ad hoc.

Questa nomina a orologeria, che si aggiunge ad altri provvedimenti che appaiono tempesticamente non casuali, da ultimo ricordiamo l'improvvisa proposta di modifica al regolamento per l'assistenza legale dei dipendenti, dirigenti e che ora potrebbe estendersi anche agli Assessori, avrà sicuramente un effetto immediato ma solo sulle casse comunali: quasi 40.000 euro annui solo di stipendi per il nuovo Assessore, senza considerare i costi correlati del personale di segreteria, sottratto ad altre funzioni, oltre a varie ed eventuali.


Gruppo Consiliare Lega Comune di Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2019 alle 18:20 sul giornale del 14 novembre 2019 - 2520 letture

In questo articolo si parla di politica, comune di ancona, lega, Marco Ausili, lega nord ancona, Antonella Andreoli, Maria Grazia De Angelis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcLo





logoEV
logoEV