Calcio a 5: Il Cus Ancona infila l'ottava sinfonia e passa a San Giovanni Valdarno

2' di lettura Ancona 08/12/2019 - Nel campionato di serie B di calcio a 5 giunto alla decima giornata il Cus Ancona centra l'ottava vittoria consecutiva 8 a 1 sul campo del San Giovanni Valdarno e si conferma in testa alla classifica assieme al Gubbio con 24 punti

A finire nel tabellino dei marcatori Pastoriza autore di una tripletta, Belloni con due gol a seguire Pego, Martin e Bartolucci. Partita che di fatto si è decisa ad inizio secondo tempo dopo che le squadre erano andate sul riposo con il Cus in vantaggio per 1 a 0. A raccontare questo successo esterno il tecnico Francesco Battistini: < Tra le squadre che si trovano nella zona alta della classifica noi almeno sulla carta avevamo l'impegno più difficile e invece la partita l'abbiamo portata a casa senza tanti problemi grazie ad un secondo tempo a dir poco perfetto. I ragazzi in campo hanno fatto tutto quello che avevamo preparato in settimana. La squadra si è mossa bene, resta il fatto che nel primo tempo i nostri avversari ci hanno dato del filo da torcere dimostrando tutto il loro valore. Nel secondo tempo il ritmo è aumentato e in pochi minuti siamo riusciti a mettere al sicuro il risultato >.

Dopo 8 vittorie consecutive che aria si respira all'interno dello spogliatoio: < L'entusiasmo non manca, a tutti fa piacere stare in testa alla classifica anche se per il momento numeri a parte non abbiamo vinto proprio un bel nulla. Il gruppo è compatto ma soprattutto ha raggiunto un certo livello di maturità, ognuno di noi sa benissimo che la strada è in salita e che la concorrenza di certo non manca. Durante la settimana ci alleniamo bene, il clima è sereno vedo tanta concentrazione >.

Sabato arriva l'Ascoli ultima partita del girone di andata: < E' uno scontro diretto, una partita non semplice, si tratta di un derby. Ad inizio stagione li abbiamo già affrontati in Coppa di Divisione ma quella gara disputata a Settembre non fa testo. Tante cose sono cambiate, l'Ascoli è cresciuto ma anche noi non siamo stati a guardare. Speriamo di chiudere nel migliore dei modi questo girone di andata per poi affrontare il 21 dicembre il Corinaldo in Coppa Italia. Sarà questo l'ultimo impegno ufficiale del 2017 >.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-12-2019 alle 15:58 sul giornale del 09 dicembre 2019 - 300 letture

In questo articolo si parla di sport, Cus Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdNB





logoEV