Cammina per casa al buio e infrange la porta a vetri. Paura per una 22enne

1' di lettura Ancona 08/12/2019 - Non voleva svegliare gli altri inquilini della casa che stavano dormendo alle 2 di notte di sabato, decidendo quindi di andare in bagno senza accendere la luce, dimenticandosi della porta a vetri lungo il tragitto

Porta a vetri contro la quale la ragazza andava inevitabilmente a sbattere, sfondandola violentemente e procurandosi alcune lesioni. Svegliati di soprassalto gli inquilini soccorrevano quindi l'amica, che era sotto shock per lo spavento. Contattato il 118 una ambulanza della Croce Gialla di Ancona veniva inviata all'appartamento nel quartiere adriatico. Qui i soccorritori tranquillizzavano la ragazza, che non aveva riportato gravi lesioni dell'incidente notturno quanto il grande spavento, inevitabilmente trasmesso anche ai coinquilini. La ragazza veniva quindi portata al pronto soccorso di Torrette per essere medicata.






Questo è un articolo pubblicato il 08-12-2019 alle 12:56 sul giornale del 09 dicembre 2019 - 1245 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdNo





logoEV