Be Smart, torna l'evento dell'Informagiovani dedicato al lavoro del futuro

2' di lettura Ancona 10/12/2019 - Dopo gli appuntamenti del 2018 e il libro “Be Smart, alla scoperta delle competenze per i lavori del futuro”, l’Informagiovani di Ancona in collaborazione con Warehouse Coworking Factory prosegue con la scoperta delle smart skill che possono svelare i lavori del futuro

Venerdì 13 dicembre alle 17.30 torna uno degli appuntamenti di Be Smart (http://besmart.informagiovaniancona.com/besmart3) il progetto dell’informagiovani di Ancona dedicato alle competenze per i lavori del futuro. Be Smart è un insieme di brevi speech incentrati sulle competenze trasversali o, come sono state chiamate, sulle smart skill: le smart skill sono le competenze “intelligenti”, quelle che possono aiutare a capire meglio il mondo del lavoro e cogliere opportunità nascoste.

Quali saranno le smart skill dell’incontro del 13 dicembre? “Pensiero strategico” è il nome della smart skill che presenterà Sergio Sarnari, imprenditore e scacchista: spiegherà come leggere in anticipo le conseguenze del proprio operato e mettere in campo le azioni per raggiungere i risultati attesi, esattamente come accade in un partita a scacchi. Marina Mancini, imprenditrice marchigiana, racconterà attraverso la sua storia una smart skill in controtendenza: “saper aspettare“: in un mondo che va sempre più veloce, c’è anche una dimensione diversa: quella dell’attesa per raccogliere informazioni utili, analizzare e cercare di comprendere circostanze e contesto e fare una scelta che sia prima di tutto più consapevole, matura, ragionata.

E infine “tenere il ritmo“: in futuro sarà importante avere, all’interno delle imprese, persone che sappiano da una parte cogliere bisogni, aspettative, trend e mode del territorio e dall’altra offrire all’impresa i giusti suggerimenti per trovare il “ritmo” che hanno ascoltato. Andrea Celidoni racconterà come sia riuscito molte volte a cogliere questo ritmo come musicista, ma anche come ideatore e organizzatore di eventi.

Tra una smart skill e l’altra, ci sarà lo spazio per intervistare due professionisti che potranno dare preziosi consigli grazie alle loro rispettive esperienze: Cristina Andreoli, esperta di marketing relazionale con una lunga esperienza nel campo dell’internazionalizzazione e, insieme a lei, Giovanni Lucarelli, esperto e formatore in creatività e innovazione. L’aperitivo finale sarà il modo in cui si potranno conoscere meglio i relatori e scambiare gli auguri.

L’appuntamento è per venerdì 13 dicembre alle 17.30 presso la sala conferenze dell’informagiovani di Ancona, in piazza Roma. L’ingresso è gratuito ma è necessario prenotare il proprio posto a questo indirizzo http://besmart.informagiovaniancona.com/








Questo è un editoriale pubblicato il 10-12-2019 alle 17:10 sul giornale del 11 dicembre 2019 - 9 letture

In questo articolo si parla di lavoro, informagiovani, editoriale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdTP





logoEV