contatore accessi free

Falconara, Cardarelli (ACU Marche) sulle multe del velox: ''Trionfalistica e penosa dichiarazione del Comune''

Autovelox 1' di lettura Ancona 19/12/2019 - Il Giudice di Pace Eliana Parlato ha emesso le prime sentenze per l’ormai famoso Velocar di Falconara Marittima. Ci saremmo aspettati dalla Amministrazione di Falconara un tono dimesso considerate le sentenze di condanna dell’Amministrazione ad annullare le multe e al pagamento delle spese legali. Tutt’altro!

Il Comune ha trasmesso una trionfalistica e penosa dichiarazione alla stampa in cui in sostanza dice: "ne abbiamo prese tante ...ma quante ne abbiamo date!". Peccato che il nostro legale a settembre, a puro spirito conciliativo, aveva illustrato un parere che oggi è stato ampiamente condiviso dal Giudice: chi ha imboccato la Statale da Castelferretti non aveva il previsto chilometro di distanza tra il segnale ed il dispositivo. Chilometro che anche una recente sentenza della Corte di Cassazione del 9 dicembre 2019 sottolinea come necessario.

Insieme al Dott. Fabio Amici, che si è subito interessato attivamente della vicenda del Velocar, ritengo di dover ringraziare per la sua disponibilità e professionalità l’Avv. Italo D’Angelo, un uomo che ha passato la sua vita a servire lo Stato, ovvero i cittadini, e che continua a servirli anche ora, da avvocato, perché le leggi vanno rispettate da tutti e per primi da chi le dovrebbe far rispettare .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-12-2019 alle 16:38 sul giornale del 20 dicembre 2019 - 1070 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, autovelox, carlo cardarelli, acu marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/beiC





logoEV
logoEV