contatore accessi free

Addio a Loris Onofri, presidente da oltre 20 anni della Nuova Folgore

2' di lettura Ancona 28/12/2019 - Ancona sportiva e non solo in lutto per la scomparsa di Loris Onofri, 71 anni, uno dei fondatori e attuale presidente della Nuova Folgore, società sportiva la cui sede si trova al campo di Vallemiano.

L'uomo è venuto a mancare nella giornata di ieri all'ospedale di Torrette dove era stato ricoverato per un improvviso malore. Loris Onofri da qualche tempo era in cura per una malattia anche se negli ultimi periodi la situazione era migliorata al punto tale che lo si vedeva anche al campo sportivo di Vallemiano. Sabato 7 dicembre prima della gara interna della Nuova Folgore contro l'Arcevia era entrato negli spogliatoi per incoraggiare i giocatori della Nuova Folgore staff tecnico compreso e ricordare loro quanto fosse importante vincere questa partita.

Il calcio era il suo mondo ma Loris Onofri era un uomo di sport a 360 gradi, leale e combattivo sempre pronto a stringere la mano agli avversari. Prima di diventare presidente cosa avvenuta una ventina di anni fa, Loris per diverso tempo ha guidato come allenatore proprio la Nuova Folgore. Sotto la sua presidenza assieme a Renato Bussolari la società si è affermata a livello regionale raggiungendo dei traguardi prestigiosi sia con la prima squadra che con il settore giovanile. Società che attualmente conta quasi 300 tesserati tra prima squadra e settore giovanile e gestisce due impianti sportivi: quello di Collemarino e quello di Vallemiano quest'ultimo assieme alla Juvenilia.

Una società modello che Loris Onofri assieme ai tanti dirigenti ha fatto crescere nel migliore dei modi. La scomparsa di Loris in poche ore ha fatto il giro della città anche per il fatto che questo uomo di sport era amato e benvoluto da tutti per i suoi modi di fare gentili e garbati. A piangere la scomparsa del presidente della Nuova Folgore la moglie Rosanna oltre al figlio Luca e alla figlia Azzurra stimato ed apprezzato medico in servizio all'ospedale regionale di Torrette. Loris Onofri oltre che uomo di sport era una persona particolarmente legata alla famiglia in modo particolare al nipote Giovanni Maria.

La camera ardente è stata allestita all'ospedale regionale di Torrette mentre i funerali di Loris Onofri si terranno lunedi 30 dicembre alle 12 presso la chiesa dei Servi di Maria in via del Conero ad Ancona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-12-2019 alle 15:41 sul giornale del 30 dicembre 2019 - 408 letture

In questo articolo si parla di attualità, calcio, nuova folgore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bexE





logoEV
logoEV
logoEV