Falconara: l'assessore Giacanella replica a Italia Viva, ''Federici ha la memoria corta''

2' di lettura 10/01/2020 - "Il capogruppo di Italia Viva Franco Federici sembra vivere in una realtà parallela, oppure ha la memoria corta quando parla del bilancio della Giunta Signorini". L’assessore Marco Giacanella, a nome della Giunta, risponde così alle critiche dell’esponente di opposizione sul bilancio 2019 dell’attività dell’amministrazione

L’esecutivo di Falconara rivendica con orgoglio tutti i risultati raggiunti, elencati dallo stesso Federici, a partire dalla battaglia contro le barriere fonoassorbenti di Rfi, partita dal Comune di Falconara. E’ stata proprio Falconara che ha convocato gli altri Comuni costieri (lo stesso Federici ha partecipato al Consiglio comunale aperto del 15 febbraio) e ha creato un movimento che ha portato la questione all’attenzione della Regione e del Governo.

E’ stata la Giunta Signorini a sollecitare l’Arpam per far sì che venisse predisposto il Progetto Ambiente, con l’attivazione di una App e di centraline per il monitoraggio. Sempre nel 2019, dopo un percorso iniziato con la Giunta Brandoni, è stato approvato il Piano di protezione civile, che le amministrazioni di centrosinistra non si erano mai preoccupate di aggiornare. Sul fronte della raccolta differenziata, Falconara ha raggiunto l’obiettivo del 65% prima di altre realtà della provincia, riuscendo anche a evitare l’aumento dei costi. Ciò è stato possibile grazie ad una visione strategica della città.

"Il capogruppo di Italia Viva – aggiunge l’assessore Giacanella – si abbandona poi ad una serie di contestazioni generiche, le responsabilità delle quali spesso eccedono la competenza comunale. Così, quando incomprensibilmente il consigliere parla di ‘silenzio assordante’ sul tema degli sversamenti a mare, sono i fatti a contraddirlo: l’avvio del bando europeo da parte di Viva Servizi per gli interventi risolutivi è stato annunciato l’estate scorsa con una conferenza congiunta di Ancona e Falconara. Fatti che non si sarebbero mai avverati se l’amministrazione e tutti gli altri enti coinvolti avessero minimamente ascoltato le monotone ed incomprensibili prese di posizione del capogruppo di Italia Viva ex Pd, che continua a riproporre progetti di16 anni fa, resi obsoleti dal tempo".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2020 alle 16:22 sul giornale del 11 gennaio 2020 - 653 letture

In questo articolo si parla di politica, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, Marco Giacanella assessore Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beS0





logoEV