Torrette, appalti bar e parcheggio: i sindacati soddisfatti per il via libera al protocollo d'intesa

1' di lettura Ancona 20/01/2020 - L’azienda ospedaliera Ospedali Riuniti di Ancona dà il via libera all’applicazione del protocollo d’intesa sottoscritto con Cgil Cisl e Uil garantendo la clausola sociale sul bando di gara per il bar interno alla struttura, di prossima emanazione.

Per quanto riguarda il bando di gara già in corso per l’affidamento della gestione del parcheggio, l’azienda ha garantito che s’ispirerà ai principi del protocollo firmato. Tutto ciò è emerso nel corso dell’incontro avvenuto i giorni scorsi tra Filcams Cgil Ancona e Fisascat Cisl Marche con la direzione aziendale. Per le organizzazioni sindacali è un risultato importante per la tutela dei diritti dei lavoratori ed è garanzia di trasparenza e legalità in un contesto delicato come quello degli appalti.

I sindacati inoltre evidenziano lo spirito collaborativo delle parti e auspicano che l’azienda rispetti quanto concordato. Per quanto riguarda la gara per l’affidamento del bar interno a Torrette, la Filcams Cgil Ancona auspica che la riqualificazione del bar, con i lavori di ristrutturazione già stabiliti, possa avere ricadute positive sui livelli occupazionali ed il miglioramento della qualità del lavoro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2020 alle 17:38 sul giornale del 21 gennaio 2020 - 592 letture

In questo articolo si parla di cgil, ospedale, politica, cisl, Ospedali Riuniti, fisascat, filcams, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfgF





logoEV