A tutto gas sulla statale, ''mio marito ha un infarto''. La polizia la scorta a Torrette

Controlli di polizia 1' di lettura Ancona 21/02/2020 - L'auto condotta dalla moglie è stata fermata da una Volante della Questura di Ancona: compresa la situazione, gli agenti l'hanno scortata al pronto soccorso

L'episodio è avvenuto attorno alle 4 di notte. L'auto procedeva a tutta velocità lungo la statale adriatica in direzione centro quando, all'altezza dell'Ikea, è stata notata e fermata da una Volante di pattuglia. La donna al volante ha spiegato ai poliziotti che stava trasportando a Torrette il marito che aveva accusato poco prima un infarto.

Gli agenti sono quindi risaliti in auto e, azionati sirena e lampeggianti, hanno scortato in sicurezza la coppia al pronto soccorso, avvertendo nel frattempo il triage. L'uomo, un 67enne anconetano, è stato ricoverato e messo in osservazione: si è poi ripreso.






Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2020 alle 17:02 sul giornale del 22 febbraio 2020 - 2087 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, infarto, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgz6