Falconara: evade dai domiciliari per andare dal barbiere, nei guai un 25enne

Carabinieri - Falconara 1' di lettura 24/02/2020 - Evade dagli arresti domiciliari per andarsi a tagliare i capelli: 25enne marocchino arrestato dai carabinieri di Falconara

Si era allontanato solo per andare dal barbiere a tagliarsi i capelli: si è giustificato così un 25enne marocchino arrestato sabato sera dai carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima per aver violato i domiciliari. Il giovane si trovava agli arresti domiciliari a Falconara Marittima, presso l’abitazione dei genitori, a seguito della rapina che aveva compiuto ad Ancona i primi di quest’anno ai danni di un commerciante bengalese.

Erano circa le 19.30 quando una pattuglia dei militari ha deciso di procedere al controllo del giovane per verificarne la presenza all’interno della sua abitazione in via Campania. I carabinieri però, una volta raggiunto l’appartamento, hanno trovato solamente i genitori che non hanno saputo spiegare dove si trovasse il figlio. Sono quindi scattate subito le ricerche dell’evaso tramite la centrale operativa di Ancona che ha prontamente diffuso le indicazioni ricevute da Falconara alle altre pattuglie della provincia.

È stata però la stessa pattuglia falconarese a rintracciare il 25enne una ventina di minuti dopo, a pochi chilometri da casa. Il giovane al momento del fermo ha provato a giustificarsi dicendo che si era allontanato solo per tagliarsi i capelli.

Il 25enne dovrà ora rispondere del reato di evasione e rischia anche l’aggravamento della misura cautelare con la collocazione in carcere. In attesa della decisione del giudice, è stato ricollocato ai domiciliari.






Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2020 alle 17:07 sul giornale del 25 febbraio 2020 - 1022 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, falconara marittima, arresti domiciliari, evasione dagli arresti domiciliari, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgHm