Emergenza coronavirus, continuano le donazioni agli Ospedali Riuniti

ospedali riuniti 1' di lettura Ancona 26/03/2020 - Non si ferma la solidarietà delle imprese marchigiane nei confronti dell'azienda ospedaliera di Ancona impegnata nella lotta contro il coronavirus: 20mila euro sono stati donati dalla A&T Srl

La A&T Srl è una società di Bancassurance, partecipata dalla Federazione Marchigiana Bcc e da tutte le Banche di Credito Cooperativo delle Marche, ad eccezione del Banco Marchigiano.

"Questo gesto - fa sapere la società - ci è sembrato un atto dovuto e doveroso per cercare di far fronte allo stato di emergenza in cui versa l’intera Regione. Il Presidente, Fausto Caldari, la Direzione e tutti i membri del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale della struttura, ritengono che la donazione sia il modo di contribuire, con le risorse a disposizione, allo stato di emergenza che l’Azienda Ospedaliera di Ancona si trova ad affrontare in questi giorni con grande dedizione e professionalità".






Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2020 alle 12:43 sul giornale del 27 marzo 2020 - 868 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, Ospedali Riuniti, donazione, articolo, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bism





logoEV