Emergenza Covid, Cisl Fp: ''Ottima la regia della Prefettura e Questura di Ancona e il contributo di tutti i comandi di Polizia Locale''

2' di lettura Ancona 26/03/2020 - Accanto alle numerose difficoltà e problematiche conseguenti alla grave epidemia che ci ha pesantemente coinvolto, giova segnalare l’impegno che tutte le forze di Polizia della nostra Provincia stanno mettendo in campo con un ascolto attento da parte dei vertici delle organizzazioni sindacali.

Mi preme evidenziare che stamane è stata inviata al Prefetto e al Questure dalle OOSS FP-CGIL, CISL-FP e UIL FPL una richiesta relativa alla necessità di un coinvolgimento di tutti i 42 Comuni della Provincia di Ancona, oltre ai 5 sedi di Commissariato, sia per una pianificazione puntuale e capillare sia per consentire una equa erogazione dell’indennità di Ordine Pubblico. A tale richiesta già alle 12,30 e iniziata la pianificazione contattando tutti i Comandanti dei Comuni interessati. Ciò consentirà di conoscere con esattezza le pattuglie impegnate e l’entità della spesa in termini di indennità di Ordine Pubblico.

Oltre a questo esempio di efficienza e rapidità mi preme segnalare come nel Comando di Castelfidardo il comandante Tondini già ai primi sentori di possibili infezioni da virus si è organizzato per l’acquisto di un generatore di Ozono professionale e di una buona scorta di Alcol etilico denaturato, ormai diventati merce rara. Naturalmente anche con l’ausilio del medico competente e di un Agente Perito Chimico, resosi disponibile, si sono organizzati nel confezionamento di dosi di disinfettante per la costituzione di un kit per ciascun agente e di prodotti di pulizia ambientale.

Con il generatore di Ozono professionale portatile utile per la sanificazione è stata realizzata una stanza per le divise, mascherine e tutto il materiale utilizzato nella normale attività esterna, oltre alla possibilità di utilizzarlo per i mezzi in uso agli agenti. Il tutto sia per gestire al meglio l’emergenza oltre che aiutare anche altre forze di Polizia.

Questo è solo uno dei tanti esempi di ottima gestione ben radicati nel nostro territorio. Se a questo affianchiamo l’ottima organizzazione che parte dai nostri vertici di Governo fino agli Agenti impegnati tutti i giorni nella gestione dell’ordine pubblico e nel controllo necessario alla riduzione del contagio, abbiamo la vera arma vincente che ci aiuterà a superare questo brutto periodo: il gioco di SQUADRA.


CISL FP Marche Responsabile AALL Ancona Giovanni Cavezza







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2020 alle 12:36 sul giornale del 27 marzo 2020 - 404 letture

In questo articolo si parla di politica, polizia locale, Cisl FP, comunicato stampa, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bir8