contatore accessi free

168esimo anniversario della fondazione della Polizia, l'omaggio ai caduti in Questura

2' di lettura Ancona 10/04/2020 - Breve ma sentita cerimonia in Questura per il 168esimo anniversario della fondazione della Polizia: venerdì mattina il Prefetto ed il Questore di Ancona hanno reso omaggio ai Caduti della Polizia di Stato deponendo una corona d'alloro presso la lapide che si trova nel piazzale interno della Questura

A causa delle misure restrittive anti-contagio non si è tenuta la consueta consegna dei premi al personale che si è contraddistinto per le operazioni svolte. "È una ricorrenza particolare in piena emergenza sanitaria", ha detto il Questore Giancarlo Pallini.

"Un grazie sentito alle donne e agli uomini della Polizia di Stato che in questi giorni, tra Questura, Commissariati, Polizia Stradale, Ferroviaria e di Frontiera, sono attivamente impegnati sul territorio in controlli per contenere la diffusione del contagio da Covid-19. Un compito per tutti delicato, perché incide sulla libertà di movimento delle persone, e rischioso perché si devono affrontare situazioni imprevedibili che potrebbero incidere sulla salute del nostro personale".

"Noi - continua - siamo attrezzati e preparati per farlo, ma quello che si chiede a tutti i cittadini è di aiutarci continuando a rispettare, anche durante le imminenti festivotà pasquali, le misure previste per garantire la salute pubblica. La cittadinanza della provincia di Ancona è altamente provata da questa situazione ma sta dimostrando rispetto per noi operatori di polizia e per sè stessa".

Pallini ha poi ricordato "tutti gli operatori sanitari, a cominciare da medici e infermieri direttamente coinvolti" nell'emergenza. "Da non dimenticare in questo momento anche tutte quelle persone già in difficoltà in tempi 'ordinara' come anziani e donne vittime di violenza, che hanno anche ora tutto il nostro sostegno con la certezza che noi ci siamo".








Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2020 alle 14:32 sul giornale del 11 aprile 2020 - 202 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, questura di Ancona, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bjoD





logoEV
logoEV