contatore accessi free

''Prodotti introvabili ad Ancona'', vanno ad Osimo: multate due persone

1' di lettura Ancona 17/04/2020 - Volevano andare ad Osimo per acquistare dei prodotti che secondo loro non si trovavano ad Ancona: due persone sanzionate dalla polizia locale

Si tratta di un 75enne fermato giovedì sera attorno alle 19 dalla polizia locale di Ancona. Agli agenti ha detto che voleva andare ad Osimo per comprare dei contenitori di vetro per il frigo che non si troverebbero ad Ancona. La stessa motivazione è stata fornita da una anconetana controllata venerdì mattina: in questo caso i prodotti 'introvabili' in città erano dei detersivi. Per entrambi è scattata la multa da 400 euro.

"Abbiamo notato - ha detto la comandante della polizia locale Liliana Rovaldi - che ci sono più persone in giro, probabilmente anche per effetto del decreto della Regione di ieri che consente per alcune categorie di effettuare lavori in sicurezza. Più gente soprattutto nei pressi degli esercizi commerciali che abbiamo controllato. Ma nonostante le diverse presenze, i cittadini mantengono le distanze di sicurezza anche superiori al metro, componendo file ordinate in attesa del proprio turno".






Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2020 alle 17:21 sul giornale del 18 aprile 2020 - 508 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, polizia locale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bjQl





logoEV
logoEV