contatore accessi free

Falconara: Si aggira ubriaco con due coltelli. I carabinieri lo fermano con lo spray al peperoncino

Carabinieri Rimini di notte 1' di lettura 19/04/2020 - Un 23 enne di origine rumena veniva notato dai Carabinieri del Norm mentre si aggirava nella notte di venerdì in evidente stato di ebbrezza a Falconara Marittima, su Viale Italia, nonostante le norme di quarantena

Avvicinatisi al giovane i militari fermato il giovane stordito dall'alcol notavano i due manici di coltello che fuoriuscivano dalla vita dei pantaloni del fermato. Invitato ad estrarre e deporre le due lame il 23enne si limitava a girarsi e allontanarsi dai due Carabinieri come se nulla fosse. Rimanendo inascoltati gli avvisi verbali dei militari, questi erano costretti ad agire, decidendo di ricorrere allo spray al peperoncino, così da poter immobilizzare il soggetto minimizzando il rischio di una sua possibile reazione violenta che avrebbe messo in pericolo sé stesso e i militari. L'operazione andava a buon fine e immobilizzato il 23enne i Carabinieri potevano recuperare in sicurezza i due coltelli da cucina di 33 e 34 cm. Il soggetto veniva quindi deferito alla Procura di Ancona, per detenzione e porto ingiustificato di armi taglio e sanzionato amministrativamente per “ubriachezza molesta”






Questo è un articolo pubblicato il 19-04-2020 alle 18:58 sul giornale del 20 aprile 2020 - 262 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bjVr





logoEV
logoEV