contatore accessi free

Falconara: 'anticipano' la fase 2, raffica di multe

2' di lettura 27/04/2020 - Diversi cittadini sembrano aver applicato con una settimana di anticipo il decreto del governo sulla cosidetta fase 2 che prevede maggiori possibilità di movimento: sono tre le multe elevate lunedì mattina dalla polizia locale di Falconara. Altre sanzioni nel fine settimana

Le sanzioni sono scattate per un uomo di Chiaravalle che passeggiando con il cane era arrivato dalla zona della manifattura al parco del Cormorano e stava tornando a casa. Per un falconarese individuato mentre prendeva il sole sulla spiaggia di Villanova e per un ciclista residente in centro città sorpreso nella zona della raffineria.

Numerosi i controlli e le multe anche nel fine settimana, 6 nella giornata di sabato 25 aprile. Si tratta di un 65enne che dal centro di Falconara voleva raggiungere Collemarino per consegnare tagliatelle fatte in casa ad una conoscente, un 25enne residente ad Ancona che ha detto di essere stato a Falconara a casa della madre per prendere il latte per la figlia, ma non aveva il latte con sé, e un ciclista fermato nei pressi della Caserma Saracini. Sanzione anche per un 26enne fermato con tre bambini mentre stava per raggiungere il litorale di Rocca Mare: ha detto agli agenti che voleva festeggiare la fine degli arresti domiciliari con una gita in spiaggia.

È stato poi denunciato per false dichiarazioni un 40enne che, fermato da una pattuglia, ha mostrato agli agenti un sacchetto pieno di farmaci ma senza scontrino, dicendo di essere stato in farmacia. Peccato che la farmacia in questione fosse chiusa. Oltre alla denuncia, è scattata la multa. La scusa della farmacia è stata utilizzata anche da un 49enne in tenuta ginnica fermato una prima volta nel primo pomeriggio del 25 aprile in via Marconi: agli agenti ha detto di essere diretto alla farmacia di turno per acquistare farmaci per la madre. Dopo alcune ore è stato di nuovo notato in via Matteotti e ha riferito di essere diretto di nuovo in farmacia perché i medicinali che aveva acquistato non andavano bene, ma da un rapido controllo è emerso che l'acquisto del primo pomeriggio era regolare.

Nella giornata di domenica sono stati sanzionati un 53enne sorpreso con il cane al parco Baden Powell e un uomo trovato a fare una passeggiata nella campagna attorno all'aeroporto, dove era era arrivato in auto.






Questo è un articolo pubblicato il 27-04-2020 alle 15:59 sul giornale del 28 aprile 2020 - 2116 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, polizia locale, falconara marittima, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bkqT





logoEV
logoEV
logoEV