contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Permessi di soggiorno e non solo, ecco le modifiche e le proroghe

2' di lettura
303

Permessi di soggiorno e non solo, ecco le modifiche che saranno valide anche ad Ancona come in tutto il territorio italiano. Tra proroghe e non solo.

La Legge di conversione n. 27 del 24 aprile, 2020, entrata in vigore il 30 aprile 2020, ha previsto, per gli aspetti relativi alla materia di permessi di soggiorno, le seguenti modificazioni del Decreto Legge n° 18 del 17 marzo 2020:

 Dell’art.78 con l’inserimento del comma 3- sexies che proroga al 31 dicembre 2020 la validità dei permessi di soggiorno per motivi di lavoro stagionale, in scadenza tra il 23 Febbraio e il 31 Maggio 2020;

 Dell’art.103, comma 2, che stabilisce la conservazione di validità per i 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza di tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni ed atti amministrativi comunque denominati, compresi i termini di cui all’art. 15 del D.P.R. n° 380 del 6 giugno 1001, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e 31 luglio 2020;

 Con l’introduzione del comma 2-quater è stato disposto che i titoli di soggiorno dei cittadini di Paesi terzi, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e 31 luglio 2020, conservano la loro validità fino al 31 agosto 2020. Sono prorogati fino al 31 AGOSTO 2020 anche:

 I termini per la conversione dei permessi di soggiorno da studio a lavoro e da lavoro stagionale a lavoro subordinato non stagionale;

 le autorizzazioni al soggiorno di cui all'articolo 5, comma 7, del testo unico di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Dichiarazioni di presenza);  I documenti di viaggio rilasciati ai titolari dello status di rifugiati e dello status di protezione sussidiaria;

 La validità dei nulla osta rilasciati per il ricongiungimento familiare (di cui agli artt. 28, 29, e 29-bis del T.U.I.);  La validità dei nulla osta rilasciati per lavoro stagionale (di cui al comma 2 dell'articolo 24 T.U.I.);

 La validità dei nulla osta rilasciati per lavoro per casi particolari, di cui agli artt. 27 e seguenti del T.U.I. tra cui ricerca, blue card, trasferimenti intra- societari). L’introdotto comma 2- quinques ha stabilito l’applicazione della proroga di validità fino al 31 agosto 2020 anche ai permessi di soggiorno per motivi di lavoro subordinato a tempo determinato e indeterminato, lavoro stagionale, lavoro autonomo, motivi familiari, tirocinio (di cui agli artt. 22, 24, 26, 30, 39 bis e 39 bis 1 del T.U.I )



Questo è un articolo pubblicato il 18-05-2020 alle 00:21 sul giornale del 18 maggio 2020 - 303 letture