contatore accessi free

Lo attendono alla stazione, ma ha un malore prima della partenza. Anziano salvato dalla polizia

Polfer 1' di lettura Ancona 11/06/2020 - Doveva arrivare ad Ancona con un intercity proveniente da Torino, ma su quel treno non era mai salito a causa di un malore: ultraottantenne salvato dalla polizia

L'allarme è scattato giovedì mattina alla stazione ferroviaria di Ancona. Non vedendo scendere il padre dal treno e non riuscendo a contattarlo telefonicamente, il figlio si è rivolto agli agenti della polizia ferroviaria.

I poliziotti hanno prima contattato il personale viaggiante del treno sul quale doveva essere l’uomo, ipotizzando che si fosse addormentato saltando la fermata. Poi i colleghi della stazione di Torino e delle altre città dove si è fermato il treno, senza risultati.

Gli agenti della Polfer hanno quindi chiesto l'intervento di una volante della Questura di Torino presso l’abitazione dell’anziano. I poliziotti, aiutati dai vigili del fuoco, sono entrati forzando la porta d’ingresso e hanno trovato l’uomo riverso a terra colpito da malore. Subito soccorso, l'ultraottantenne non è in pericolo di vita: è stato ricoverato in ospedale per accertamenti.


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2020 alle 12:41 sul giornale del 12 giugno 2020 - 299 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, polfer, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bnJt





logoEV
logoEV