contatore accessi free

Coltivava marijuana nella villa, arrestato 45enne. Sequestrati oltre 9 chili

1' di lettura Ancona 12/06/2020 - È stato trovato in possesso di oltre 9 chilogrammi di marijuana che coltivava nel terreno della sua villa, 45enne arrestato dalla Squadra Mobile di Ancona

L’uomo, di origini pugliesi, era attenzionato da tempo dagli uomini della Questura di Ancona. Mercoledì mattina è scattata la perquisizione domiciliare che ha permesso di scoprire una prosperosa piantagione di marijuana coltivata nel terreno di pertinenza della villa, oltre a delle filiere in fase di essiccazione e numerose confezioni di sostanza stupefacente pronta per il consumo.

I poliziotti della sezione antidroga della Squadra Mobile hanno rinvenuto anche hashish e diverso materiale necessario alla pesa ed al confezionamento della droga. Nei confronti del 45enne è quindi scattato l'arresto in flagranza di reato.






Questo è un articolo pubblicato il 12-06-2020 alle 17:54 sul giornale del 13 giugno 2020 - 673 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, arresto, marijuana, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bnTf





logoEV
logoEV