Soffici, Paoltroni e Vecchietti: pronto a partire il volley del Cus Ancona

3' di lettura Ancona 24/07/2020 - Oltre 60 anni tesserati in poco meno di 6 mesi di attività. È questo il bilancio senza dubbio positivo del Cus Ancona almeno per quello che riguarda il minivolley settore che è stato messo in piedi lo scorso mese di Settembre da Michele Pelosi.

Una stagione iniziata nel migliore dei modi poi all’improvviso tutto si è fermato a causa del Covid 19. Nonostante i pochi mesi di attività svolta, il lavoro portato avanti dallo staff tecnico ha dato dei risultati positivi al punto tale che il campo estivo organizzato dal Cus Ancona ha visto arrivare in questo periodo estivo oltre 240 bambini che hanno avuto modo di giocare sopratutto a pallavolo. Un trend in forte crescita per il Cus Ancona anche per il fatto che in questi giorni tante famiglie stanno chiedendo informazioni circa l’inizio della prossima stagione sportiva.

Cus Ancona che nel frattempo nello staff tecnico ha inserito figure di primo piano come Marco Soffici da oltre 35 anni nel mondo del pallavolo: "Non posso che essere soddisfatto per la chiamata ricevuta dal Cus Ancona. In questi giorni stiamo portando avanti il centro estivo ma siamo anche in attesa che la Federazione ci dica come muoverci e sopratutto quali protocolli dovremo attuare per garantire la limitazione del contagio al Covid 19 in previsione della prossima stagione. Protocolli che abbiamo avuto modo di applicare alla lettera anche ai centri estivi.

Per quello che riguarda le palestre lo scorso anno gli allenamenti venivano svolti al pallone geodetico del Pinocchio alle scuole medie e alle elementari sempre del Pinocchio. In questi giorni molte famiglie ci chiedono informazioni a riguardo, speriamo di poter confermare questi impianti, le possibilità ci sono d’altronde stiamo diventando un punto di riferimento per l’intero territorio di Ancona per quello che riguarda il minivolley e non solo".

Altro volto nuovo in casa Cus è Valentina Paoltroni: "Essere arrivata in una società come il Cus Ancona è motivo di grande soddisfazione. Stiamo lavorando bene basti pensare ai tanti bambini che si sono iscritti al nostro campus estivo. Per quello che riguarda la sottoscritta andrò ad allenare l’under 13 assieme a Roberto Soffici cosi come mi prenderò cura del mini volley. Abbiamo tante richieste, le famiglie ci affidano i loro figli con fiducia ben sapendo che il Cus Ancona è un ambiente sano a 360°. Molti genitori ci hanno fatto i complimenti per come in questo periodo abbiamo applicato l’intero protocollo circa le misure di prevenzione alla diffusione del Covid 19".

Chi invece non è un volto è Giulia Vecchietti, 27 anni giunta alla sua seconda stagione con il Cus Ancona: "Andrò a seguire i bambini del micro volley in età compresa tra i 5 e i 7 anni. In questa fascia di età l’aspetto ludico, il divertimento e il gioco sono gli aspetti più importanti. Il settore giovanile del Cus Ancona è nato insieme a me lo scorso anno, sono orgogliosa di essere rimasta in questa grande famiglia. Non vedo l’ora che la federazioni ci indichi i nuovi protocolli e sopratutto ci dia il via libera per far partire la nuova stagione sempre ovviamente nel rispetto delle regole".

Per eventuali informazioni circa le iscrizioni al settore giovanile del Cus Ancona in attesa delle disposizioni da parte della federazione è possibile contattare il numero 340/2712987






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2020 alle 18:44 sul giornale del 25 luglio 2020 - 229 letture

In questo articolo si parla di sport, volley, Cus Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/brz9





logoEV
logoEV
logoEV