Dal Consiglio regionale un riconoscimento al giovane fotografo anconetano Riccardo Marchegiani

1' di lettura Ancona 28/07/2020 - La sua foto, vincitrice del “Wildlife Photographer of the year 2019”, scattata all'alba in Etiopia, ha fatto il giro del mondo. Al giovane studente di Ancona, appena diplomato al liceo classico, consegnata una targa “per aver dato lustro alle Marche, con la sua personalità e creatività”.

L'ha scattata all'alba in Etiopia, sui Monti Semien, la foto con la quale ha vinto il “Wildlife Photographer of the year 2019”, per la sezione 15-17 anni, uno dei più prestigiosi premi dedicati alla fotografia naturalistica.

Riccardo Marchegiani, il giovanissimo fotografo anconetano, classe 2001, neodiplomato al liceo classico, questa mattina è stato ricevuto dal Presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo, e dai consiglieri regionali Sandro Zaffiri e Marzia Malaigia. L'immagine della mamma babbuino con in grembo il cucciolo sul ciglio del precipizio, oltre i 3mila metri di altezza, ha fatto il giro del mondo.

Nella targa che gli è stata consegnata viene riconosciuto “un giovane talento artistico che con la sua personalità e creatività ha conseguito il premio internazionale 'Wildlife Photofrapher', contribuendo a dare lustro e prestigio alla nostra regione”. Abituato a viaggiare fin da piccolo, Riccardo è un autodidatta che ha ereditato dal padre la passione per la fotografia. Tra le sue nuove sfide, l'ingresso su Instagram con una pagina personale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2020 alle 16:39 sul giornale del 29 luglio 2020 - 216 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, fotografia, consiglio regionale delle marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/brQB





logoEV