Falconara, Rossi sulla bretella tra via del Consorzio e SS16: "Sicuramente sì farà, già prevista da accordo con Rfi''

2' di lettura Ancona 05/08/2020 - "Il consigliere Loris Calcina scopre l’acqua calda, perché il progetto di una bretella di collegamento tra via del Consorzio e la Statale 16 è stato concordato da anni con Rfi: sarà una delle opere compensative per il bypass ferroviario, per il quale le amministrazioni di centrosinistra non avevano chiesto nulla"

Così l’assessore all’Urbanistica Clemente Rossi replica al rappresentante della lista d’opposizione di Cittadini in Comune, che ha proposto di realizzare l’opera viaria con i fondi stanziati dalla Regione per la viabilità aeroportuale.

"Il progetto finanziato dalla Regione per 2,8 milioni di euro – aggiunge l’assessore Rossi – è stato concordato con la Regione stessa, che ha dato le sue indicazioni. Non vi si può far rientrare qualsiasi opera solo perché vicina all’aeroporto e comunque il Comune non può decidere unilateralmente il progetto che sarà realizzato con i fondi regionali. Tra l’altro – si chiede l’assessore Rossi – perché dovremmo impegnare gli stanziamenti della Regione per un’opera che sarà finanziata da Rfi? Nell’interesse del territorio vanno ottimizzati gli investimenti, in modo da realizzare il maggior numero di interventi".

L’assessore all’Urbanistica si dice infine sorpreso dalla richiesta di Loris Calcina "perché se ne è parlato anche nelle ultime commissioni in termini molto chiari: a Calcina ho ribadito più volte che la bretella sarà sicuramente realizzata, perché è già stata concordata con Rfi, come riportato anche nei verbali di accordo. Non è affatto vero che sarà realizzata solo se avanzeranno soldi. Tra l’altro, come risulta dalla delibera Cipe, prima del 2008 il Comune di Falconara non aveva chiesto alcuna opera compensativa per il bypass e solo nelle ultime tre legislature l’amministrazione si è impegnata per riaprire la trattativa. Resta da siglare la convenzione definitiva e globale per le compensazioni, perché stiamo cercando di avere anche di più, dato che la città merita di più".


da Clemente Rossi
     Assessore all’Urbanistica Comune di Falconara Marittima





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2020 alle 17:26 sul giornale del 06 agosto 2020 - 226 letture

In questo articolo si parla di politica, falconara marittima, Clemente Rossi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsAL