Cus Ancona calcio a 5, ripresi gli allenamenti

1' di lettura Ancona 03/12/2020 - Dopo oltre un mese di inattività il Cus Ancona C5 è tornato ad allenarsi agli impianti di Posatora.

Un ripresa degli allenamenti nel rispetto delle norme anticovid con la squadra che in questi giorni sta lavorando con l’intero staff tecnico proprio per ritrovare la miglior condizione possibile. Un ritorno alla normalità anche se le preoccupazioni circa il futuro dell’intera stagione di certo non mancano. Oltre alla ripresa dell’attività bisogna anche ricordare che dei 4 elementi risultati positivi al Covid 19 le scorse settimane tre sono diventati negativi. Un risposta arrivata direttamente dai tamponi a cui sono stati sottoposti i giocatore. Al momento un solo tesserato risulta essere ancora positivo al Covid 19 nonostante il ragazzo sia del tutto asintomatico.

La speranza in casa del Cus Ancona è quella che il giocatore la prossima settimana si possa aggregare al resto del gruppo cosa che sarà possibile solo in caso di esito negativo del tampone. Con la ripresa della preparazione il Cus Ancona sabato 12 dicembre potrebbe scendere in campo per affrontare la Ternana per poi recarsi a distanza di una settimana in quel di Cesena. Sono queste le due gare che la formazione di Francesco Battistini deve recuperare nel campionato nazionale di serie B. Nei prossimi giorni la divisione del calcio a 5 potrebbe rendere ufficiale la data di sabato 12 dicembre per il recupero contro la Ternana. Se cosi fosse sarebbe il debutto ufficiale dei nuovi palloni geodetici realizzati dal Cus Ancona agli impianti di Posatora






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2020 alle 17:38 sul giornale del 04 dicembre 2020 - 191 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio a 5, Cus Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEyI





logoEV