contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Vivere.me per un indirizzo breve ancora più breve

1' di lettura
196

Era il giugno 2010, oltre 10 anni fa, quando Vivere ha lanciato gli indirizzi brevi per gli articoli basati sul dominio vivere.biz: https://vivere.biz/hd. Oggi rendiamo gli indirizzi ancor più brevi passando al dominio vivere.me.

Un indirizzo internet spesso è lungo, difficile da ricordare, facile da sbagliare quando si scrive e poco elegante. Per questo esistono molti servizi che rendono gli indirizzi internet (URL) più brevi. I più noti sono bit.ly, goo.gl, tinyurl.com, Ow.ly.

Vivere ha preferito creare un servizio proprio, in comune tra tutti i quotidiani Vivere, con il vantaggio di dover ricordare solo la parola "vivere" e appena 4 cifre. Forse tra molti anni serviranno cinque cifre, comunque non troppe.

Perché passare dal dominio vivere.biz a vivere.me?
Sono due i motivi principali. L'estenzione .biz non è mai diventata molto popolare mentre l'estensione .me si è rapidamente imposta in tanti servizi. La usano Paypal, Facebook, Telegram e tanti altri. E soprattutto vivere.me ha una lettera in meno di vivere.biz, e il nostro deve essere un indirizzo breve.

I vecchi indirizzi funzionano e funzioneranno sempre. L'indirizzo breve di questo articolo è https://vivere.me/bEuq ma https://vivere.biz/bEuq rimane comunque funzionante.

Gli indirizzi brevi di ogni articolo sono disponibili in fondo alla pagina dell'articolo stesso.



Questo è un articolo pubblicato il 03-12-2020 alle 16:12 sul giornale del 04 dicembre 2020 - 196 letture