contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Furto in appartamento a Posatora, arrestata una giovane ladra

1' di lettura
375

Polizia Ancona

Arrestata dalla polizia di Ancona una 20enne di origini rom, ritenuta complice della 18enne finita in manette lo scorso ottobre per un furto in appartamento a Posatora.

Ad ottobre gli uomini della Questura di Ancona avevano arrestato una ragazza di 18 anni di origini rom, accusata di aver svaligiato, assieme ad alcuni complici, un appartamento a Posatora il 30 settembre, portando via soldi e gioielli. Ora è scattato l'arresto anche per la seconda ladra.

Dopo una scia di furti in città, le due ragazze, assieme ad un terzo giovane, minorenne, erano ripartite in auto per rientrare in un campo rom del nord Italia, dove vivono. Fermati dai poliziotti della Squadra Mobile e sottoposti ad un serrato controllo, i tre erano stati trovati in possesso di numerosissimi attrezzi atti allo scasso. La 18enne, destinataria di un provvedimento di restrizione della libertà personale, era stata subito arrestata e portata al carcere femminile di Pesaro.

L’altra giovane, a seguito dell'emissione della misura cautelare richiesta dalla procura, è stata rintracciata e arrestata nelle ultime ore in un campo rom nei pressi di Rivoli (TO), con la collaborazione del personale del Commissariato locale.



Polizia Ancona

Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2021 alle 15:38 sul giornale del 05 gennaio 2021 - 375 letture