Camerano: i dati del 2020 dei rifiuti non conformi alla raccolta differenziata

1' di lettura 20/01/2021 - Anche nel 2020 è stata effettuata l’analisi e la verifica delle non conformità dei rifiuti sul territorio Comunale.

Nell’intero anno le situazioni segnalate sono state 1426 (in media 4 al giorno): il 67% per materiale non conforme, il 19% per buste non conformi, il 13% per entrambe le situazioni. Le rilevazioni sono state maggiori nel primo semestre dell’anno (52%) e sono localizzate per il 48% nel centro urbano, il 25% nelle aree periferiche/campagna e il 27% nelle zone commerciali/industriali; riguardano per il 65% le utenze domestiche, anche se la quantità di rifiuto difforme è prevalente nelle utenze non domestiche. Dall’analisi dei dati è possibile constatare che le non conformità non diminuiscono significativamente rispetto all’anno precedente (-2%), con rilevazioni mensili che risultano più critiche nei mesi di Aprile, Maggio, Novembre e Dicembre.

Gli interventi di recupero sono stati 354 (pari al 25% del totale delle segnalazioni) a cui sono seguiti addebiti tariffari per un ammontare di circa € 37.000. Il 62% dei recuperi sono stati generati dalle utenze non domestiche a cui vanno imputati il 91% degli addebiti; le utenze totali coinvolte sono 173 (39% utenze non domestiche, 20% utenze domestiche, 40% utenze non identificate).

In 30 situazioni sono stati contattati direttamente i cittadini per avere chiarimenti sulle motivazioni degli errati conferimenti ed è stata data apposita informazione per effettuare le azioni correttive. L’importo a disposizione, al netto dello scomputo del costo del servizio, sarà utilizzato per contenere i costi generali di gestione e quindi delle tariffe.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2021 alle 17:17 sul giornale del 21 gennaio 2021 - 133 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerano, Comune di Camerano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKng





logoEV
logoEV
logoEV