La primaria da due giorni senza riscaldamento: la denuncia dei genitori

Scuola generico 1' di lettura Ancona 16/02/2021 - I termosifoni non vanno o sono accesi al minimo: da due giorni la scuola primaria Rodari, alle Brecce Bianche, è praticamente senza riscaldamento.

Un problema non da poco per gli alunni, costretti a stare infreddoliti in classe. Tenuto conto anche delle basse temperature di questi giorni e l'apertura frequente delle finestre per la necessità di arieggiare i locali causa covid. Dopo il primo giorno al freddo, lunedì, nella giornata di martedì ai bambini è stato fatto tenere il cappotto per tutta la mattinata. Una soluzione tampone in attesa di riparare l'impianto di riscaldamento.

I genitori lamentano di non essere stati informati e di aver appreso della circostanza solo dai figli al ritorno da scuola. Una grave mancanza che ha di fatto impedito ai genitori di poter scegliere se mandare i bambini a scuola o meno. Il dirigente scolastico ha fatto sapere che il problema all'impianto di riscaldamento della scuola è stato individuato ed è in via di risoluzione.






Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2021 alle 18:49 sul giornale del 17 febbraio 2021 - 334 letture

In questo articolo si parla di scuola, cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bOnG





logoEV
logoEV