Vaccinazioni over 80, Quacquarini: "Nessun servizio del Comune per aiutare gli anziani a prenotare"

2' di lettura Ancona 16/02/2021 - Dal 12 febbraio scorso sono partite nella Regione Marche le operazioni di prenotazione per le vaccinazioni anti-Covid-19 attraverso il sistema online delle Poste o tramite il numero verde dedicato (che, da notizie a noi giunte, non funzionerebbe bene ed anzi sarebbe come giocare un terno al lotto).

In questi giorni è giunta notizia che per aiutare gli anziani over 80 a prenotare il giorno e l'ora in cui poter fare il vaccino molti privati cittadini si sono organizzati per dare loro un supporto perché, come evidente, molti non hanno abilità telematiche. Un bel servizio offerto da privati gratuitamente! E il Comune di Ancona che fa per aiutare i suoi cittadini over 80? NULLA!

Bene la scelta fatta dall'Amministrazione della sede dove effettuare dal 20 febbraio la somministrazione del vaccino e cioè l’Impianto sportivo Paolinelli in Via Schiavoni n. 4 (Zona Baraccola) dove NON ci sono barriere architettoniche e facile da raggiungere anche dai residenti nei 16 comuni rientranti nel distretto 7 dell’Area Vasta 2, ma poi? Anconetani over 80 senza alcun supporto da parte del Comune per la prenotazione e l'aiuto per persone che non hanno dimestichezza con internet, codici ecc. lasciati soli a provare con il telefono se riescono a prendere la linea. Servizi gratuiti offerti da encomiabili privati cittadini (Agenzia di viaggi, negozio di computer ecc.) ma che inevitabilmente non possono raggiungere tutti.

Ma l'interesse di questa Giunta per i propri concittadini è sempre poca basti pensare che nel sito istituzionale del Comune NON è stato predisposto nemmeno un banner per mettere in risalto la notizia che ora bisogna cercarla per trovarla. Insomma fanno le cose perché vanno fatte senza nessun interesse per gli anconetani. Proprio in questo momento, dove dovremo fare comunità a causa di questa terribile pandemia che dura ormai da un anno, poteva essere per l'Amministrazione occasione di cambiare passo e invece fanno come sempre il compitino quasi con fastidio. Vorrei dunque ringraziare tutte quelle persone che privatamente, e gratuitamente, stanno aiutando i nostri anziani con i sistemi informatici e permettere loro di potersi vaccinare.


Da Gianluca Quacquarini

Consigliere comunale Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2021 alle 17:24 sul giornale del 17 febbraio 2021 - 167 letture

In questo articolo si parla di politica, Gianluca Quacquarini, comunicato stampa, vaccinazioni anti covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bOmJ





logoEV
logoEV