Berardinelli: "Mesi di attesa per poter sbrigare le pratiche urbanistiche"

Daniele Berardinelli 1' di lettura Ancona 19/02/2021 - Mesi di attesa per poter sbrigare le pratiche urbanistiche presso il Comune di Ancona.

Mi sono giunte numerose lamentele da parte dei professionisti anconetani, ingegneri ed architetti, per il ritardo nelle risposte da parte degli Uffici comunali a seguito di richieste, dovute ad esempio alle pratiche per il superbonus 110%, gli accessi agli atti, ma soprattutto le pratiche urbanistiche nel loro complesso. Oggi in Commissione Urbanistica grazie alla mia richiesta prontamente accolta dal Presidente, abbiamo cercato di analizzare la situazione attuale e i possibili rimedi. Mesi e mesi di ritardi sottovalutati dall'Amministrazione, che significano un danno enorme per gli anconetani, per i professionisti, ma anche per il Comune di Ancona che non incassa gli oneri dovuti a seguito delle richieste dei cittadini.

Ho offerto la massima collaborazione per trovare il modo di incrementare il numero degli addetti a queste pratiche e per sollevare gli attuali incaricati comunali dalla enorme mole di lavoro che negli ultimi mesi li ha sommersi. Certamente è mancata la programmazione sufficiente, ma ora vanno trovate le giuste risorse, attingendo anche dalle disponibilità date dal Governo nazionale, e anche da tecnici che possono essere "prestati" al Comune da altre istituzioni. Va trovata al più presto una soluzione e mi auguro che anche gli Ordini professionali coinvolti possano unirsi a queste richieste e suggerire rimedi rapidi.


Da Daniele Berardinelli

Forza Italia Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2021 alle 18:10 sul giornale del 20 febbraio 2021 - 170 letture

In questo articolo si parla di politica, Daniele Berardinelli, forza italia ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bOYI





logoEV
logoEV
logoEV