Falconara: ubriaca al volante, finisce contro la fermata del bus

1' di lettura 23/02/2021 - Ubriaca al volante, perde il controllo dell'auto e finisce col distruggere i dissuasori in cemento posti alla fermata dell'autobus, lungo via Flaminia

Aveva un tasso di alcol nel sangue doppio rispetto al limite consentito la donna di 31 anni che domenica sera, attorno alle 19, ha completamente distrutto i dissuasori della fermata dell’autobus a poca distanza dal sottopasso di via Goito, lungo via Flaminia. La donna, residente fuori Comune, era al volante di una Fiat Multipla e viaggiava in direzione Senigallia quando, all’improvviso, ha perso il controllo dell’auto e ha sbandato a destra, fino a scontrarsi contro i ‘panettoni’ messi a protezione della fermata e della rampa per i disabili. L’impatto è stato talmente violento che i dissuasori in cemento si sono letteralmente spaccati.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale di Falconara. La conducente, fortunatamente, è rimasta illesa. Gli agenti l’hanno sottoposta all’alcool test, che ha evidenziato l’alta concentrazione di alcol nel sangue. E’ scattata dunque la denuncia per guida in stato di ebbrezza e danneggiamento nei confronti della 31enne, cui è stata ritirata la patente, mentre l’auto è stata sottoposta a fermo temporaneo.






Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2021 alle 15:26 sul giornale del 24 febbraio 2021 - 386 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, falconara marittima, incidente stradale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPuU





logoEV
logoEV
logoEV