Falconara: 'Marzo Donna', la nuova edizione parte sabato in versione digitale

Festa della donna, mimosa, 8 marzo 3' di lettura 04/03/2021 - Letteratura, religione, storia, poesia, astrofisica e salute: sono gli ingredienti dell’edizione 2021 di ‘Marzo Donna’, la rassegna organizzata dal Comune di Falconara in occasione della Festa della Donna.

Anche quest’anno gli appuntamenti si svolgeranno online e copriranno l’intero mese di marzo. Per partecipare agli eventi occorre prenotarsi inviando una mail a cultura@comune.falconara-marittima.an.it. Si parte sabato 6 marzo con la presentazione del libro ‘Pioniere’ (edizioni Aras). La professoressa Lidia Pupilli, cultrice della materia di storia dell’Italia contemporanea presso Università di Macerata e direttrice scientifica dell’associazione di Storia Contemporanea, ripercorrerà i casi delle prime italiane che hanno occupato professioni, posti e ambiti solitamente appannaggio degli uomini.

Mercoledì 10 marzo sarà invece protagonista Padre Alberto Maggi con la conferenza online ‘Chi dice donna..’ che offrirà una panoramica sulla figura della donna tra Antico e Nuovo Testamento. Inedito anche l’appuntamento del 15 marzo dal titolo ‘Di endometriosi si guarisce condividendo’, durante il quale Sara Baffetti presenterà il romanzo ‘Quello che mi hai insegnato’. Poesia in primo piano il 19 marzo con la presentazione del libro ‘Tacete, o maschi. Le poetesse marchigiane del ‘300’ a cura di Argolibri.

Si parlerà anche di pianeti con la dottoressa Francesca Faedi, astrofisica presso l’Università di Urbino e componente del cda della Fondazione Occhialini, che il 23 marzo interverrà sul tema «Da mondi alieni a pianeti abitabili come la terra». Di come riorganizzarsi nel lavoro e nella vita parlerà invece il 26 marzo la falconarese Ilaria Agostinelli, che presenterà il suo libro ‘Progetto Perfetto’, manuale per trarre il meglio da se stessi e dalle proprie risorse.

A chiudere la rassegna, il 29 marzo, sarà Roberta Balestrucci Fancellu, che presenterà la sua graphic novel «Annie, il vento in tasca»: grazie alle illustrazioni sarà possibile percorrere il giro del mondo in bicicletta della protagonista, in una storia ambientata nel 1894. A moderare sarà lo scrittore Andrea Pau. Anche lo sportello Frida, che fornisce supporto psicologico alle donne, organizza nel mese di marzo un appuntamento online dal titolo ‘il talento delle donne nella vita, nelle relazioni e nel lavoro’.

"Questo è un periodo tragico e difficile per tutta la comunità – dice la consigliera Caterina Serpilli, che ha collaborato all’organizzazione del cartellone – ed è un periodo di emergenza che sta durando a lungo. La figura femminile è sicuramente una di quelle più colpite: nella mancanza di aiuti per organizzazione familiare e lavoro, violenza domestica e problemi di salute specifici. Nella rassegna vengono affrontate tante tematiche importanti riguardanti l'universo femminile con l'intento di sensibilizzare il cittadino. Un esempio, gli eventi legati alla sensibilizzazione ed informazione sull'endometriosi. Questa malattia cronica tipicamente femminile è scarsamente conosciuta e considerata. Ciò porta spesso a situazioni cliniche peggiori proprio per l'assenza di prevenzione e diagnosi nonchè cure inadeguate. L'amministrazione comunale ha deciso di aderire alla proposta di Team Italy riguardo l'edizione virtuale della WorldWide Endomarch, illuminando il Centro Pergoli con il colore giallo dal 15 al 27 marzo".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2021 alle 16:06 sul giornale del 05 marzo 2021 - 132 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQ3T