Pallanuoto A2, Barbato Design Vela a Roma per l'ultima di andata

2' di lettura Ancona 11/03/2021 - Appuntamento sabato pomeriggio alle 16.30 alla piscina Zero9 di Roma per la quinta e ultima giornata di andata del girone centro: la Barbato Design Vela Ancona affronta in trasferta il Tuscolano.

Non ci sono precedenti, tra le due squadre, visto che è la prima stagione in cui la Vela viene inserita nel girone centro-sud, poi suddiviso in due gironi con gli anconetani insieme alle laziali. Un'altra incognita, dunque, per la seconda trasferta consecutiva che affronta la squadra dorica, che nel recupero con la Roma 2007 Arvalia sabato scorso ha pareggiato al Foro Italico.

Il Tuscolano è reduce dalla vittoria sul Civitavecchia, primo successo del campionato dopo tre sconfitte. In classifica Barbato Design seconda con 7 punti dietro alla corazzata Anzio Waterpolis, seguono la Roma Vis Nova a quota 6, la Roma 2007 Arvalia a 4, mentre Tuscolano e Civitavecchia sono entrambe a 3 punti. In un girone così equilibrato i dorici si attendono una partita difficile, da giocare con la massima attenzione, e magari con un po' più di fortuna rispetto alla prova di sabato scorso. Dorici che potrebbero dover fare ancora a meno del croato Vinko Lisica.

"Rivedendo la partita di sabato scorso ho confermato le impressioni a caldo - spiega il coach anconetano e presidente della Vela, Igor Pace -. Anche se contro la Roma 2007 Arvalia siamo stati sempre sotto, resta il rammarico per il fatto che eravamo nelle condizioni di fare punteggio pieno. Poi per come sono andate le cose potevamo anche perdere e loro non avrebbero rubato nulla, visto che quando si sbaglia questo succede anche per meriti dell'avversario. Abbiamo risposto bene dal punto di vista atletico e non solo, pur senza Lisica, e questo è un aspetto positivo. Stiamo preparando la gara di sabato facendo come se Lisica non ci sia, il suo recupero è difficile, verificheremo le sue condizioni solo in ultimo.

Ci aspetta un avversario competitivo, il Tuscolano ha giocatori forti come Tulli e Iula, un centroboa molto bravo come Botto, è una squadra che difende bene, con un portiere come Correggia che ha giocato anche in A1, insomma è una squadra cui dovremo prestare la massima attenzione. L'eventuale assenza di Lisica non ci mette preoccupazione, piuttosto come sabato scorso carica tutti di maggiori responsabilità, quando la squadra ha dimostrato personalità sia in attacco sia in difesa. Tante indicazioni positive che dovremo convogliare nel modo giusto contro il Tuscolano".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2021 alle 16:11 sul giornale del 12 marzo 2021 - 126 letture

In questo articolo si parla di pallanuoto, sport, Vela Nuoto Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bR8e





logoEV
logoEV
logoEV