contatore accessi free

Piazza Salvo d'Acquisto, Quacquarini: "Ancora nessun lavoro di sistemazione dopo anni di promesse"

Gianluca Quacquarini 3' di lettura Ancona 24/05/2021 - Durante il Consiglio comunale del 24 maggio ho ri-proposto e discusso l’interrogazione urgente per sapere che fine avessero fatto i lavori di riqualificazione di Piazza Salvo d’Acquisto e zone limitrofe del quartiere Ponterosso visto che nella precedente mia richiesta, del 31 luglio 2020, erano stati dati per imminenti e pronti a partire.

Dopo anni e anni di promesse ed annunci, infatti, 10 mesi fa sembrava che questi interventi importantissimi e NON più procrastinabili vista la crescente pericolosità della Piazza con sempre più buche nella pavimentazione, segnalate con birilli che spesso vengono spostati, muretti che cadono, grondaie rotte della scuola Falcone ecc. Ed invece ad ora NON è stato fatto NULLA! Il 31 luglio 2020 l’Assessore disse, infatti, che “abbiamo messo l’occhio su questa Piazza” (alla buon ora…) ed “abbiamo fatto un elenco di interventi che vanno eseguiti. Lunedì (quindi 3 agosto 2020 N.d.A.) ho l’incontro con il gruppo di lavoro del magazzino comunale proprio per definire tutto quanto perché abbiamo i FONDI”. Quindi a fine luglio 2020 c’erano i fondi per effettuare i lavori ma niente è stato fatto! Ma che fine avranno fatto questi fondi a disposizione già dal 31 luglio 2020? …e la Piazza è sempre più in malora…

Ultimamente l’Assessore ed i suoi, sempre più scarsi visto che le persone sono ormai stanchi delle sue chiacchiere, ammiratori sostengono che la Piazza è così per via dei vandali dimenticando che è stata lasciata a se stessa da molti anni e NON sapendo, od omettendo di ricordare, la Teoria delle “Finestre rotte” (teoria sviluppata negli Stati Uniti che ha dimostrato come dove c’è degrado esso, se NON si interviene per riqualificare l’area, potrà solo aumentare attirando atti vandalici).

Anche per questi motivi i lavori, oltre alla pericolosità sempre più alta, sono ormai URGENTI. SEMBRA che, da nuove promesse fatte dall’Assessore rispondendo alla mia interrogazione, che la nuova data sia “i primi di giugno” per l’inizio di questi interventi. Speriamo sia la volta buona, anche se conoscendo le loro promesse finché NON avranno inizio NON crederemo più a questi step dati a caso e davvero lunghi che la nostra Amministrazione annuncia da sempre. Vedremo che succederà. Per ora sappiamo che dall’ultima sicura partenza, dalle parole del 31 luglio 2020 dell’Assessore, della riqualificazione di Piazza Salvo d’Acquisto sono passati ulteriori 10 mesi…

Non vorremmo che ne passassero altri 7 mesi per arrivare a gennaio 2022 (data di partenza indicata nel Congresso cittadino del PD dallo stesso Assessore che ha indicato in 18 mesi di campagna elettorale per le prossime amministrative) quando iniziare lavori fa più “ritorno” che in questo periodo. Per ora, e come per altri interventi nei quartieri, anche per questo le solite chiacchiere di questa Amministrazione. Meglio ascoltare allora la grande Mina con la canzone “Parole parole” che appunto le parole lanciate al vento da questi nostrani (s)governanti produttori seriali solo di carte, tavoli di lavoro ed in cerca solo di titoli e interviste con le loro promesse e i loro annunci. Concretezza, please… fate qualcosa anche per i contribuenti anconetani…


Da Gianluca Quacquarini

Consigliere comunale Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2021 alle 17:07 sul giornale del 25 maggio 2021 - 157 letture

In questo articolo si parla di politica, Gianluca Quacquarini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/b4kj





logoEV
logoEV